ARES Consorzio Universitario

Master I livello Online

Management per il Coordinamento delle Professioni Sanitarie

SCEGLI I NOSTRI SERVIZI

Metodi di pagamento


DESCRIZIONE DEL CORSO

Esiste una correlazione tra rendimento scolastico e prevenzione della salute? Certamente sì, sempreché la prevenzione della salute non venga trattata con un approccio tematico, bensì globale.

La costruzione di un sistema integrato tra istruzione e sanità è indispensabile se riteniamo l’apprendimento un processo attraverso il quale costruire un modello che, superando la semplicistica visione economicistica (PIL) di produzione di capitale umano, genera una visione multidimensionale di benessere.

Un sistema ed un’idea di individuo e visione di società che nel capability approach di Sen e di Nussbaum trova i fondamenti teorici per la definizione di una pedagogia della capacitazione da cui attingere competenze strategiche per la costruzione, attiva, di uno stato di compiutezza esistenziale.

Il Master è spendibile per l’aggiornamento delle graduatorie d’insegnamento secondo la normativa vigente. Gli insegnamenti presenti nell’ordinamento didattico del master, inoltre, possono essere valorizzati anche per colmare eventuali crediti formativi richiesti per l’accesso alla classe di concorso A-15

Al termine del master i partecipanti saranno in grado di:
– Leggere i mutamenti in atto nell’ambiente di riferimento con una nuova consapevolezza di tipo teorico-pratico, sviluppando adeguate strategie di gestione.
– Utilizzare in modo adeguato e a seconda delle situazioni, gli strumenti di gestione (indicatori e carte di controllo).
– Individuare gli indicatori chiave del settore, attivandone la misurazione e il monitoraggio
– Integrare sicurezza degli ambienti, sicurezza del paziente e miglioramento continuo della qualità dei servizi nelle aziende sanitarie.
– Trattare adeguatamente l’errore in sanità.
– Utilizzare la clinical governance come metodo di riduzione del rischio clinico.
– Progettare, avviare e gestire processi di miglioramento della qualità dei servizi offerti.
– Gestire le dinamiche di fine vita.
– Comunicare efficacemente utilizzando intelligenza emotiva
– Utilizzare tecniche di comunicazione e ascolto attivo per indirizzare i comportamenti dei propri collaboratori verso gli obiettivi dell’ente di appartenenza.


DESTINATARI

Il master fornisce la giusta preparazione per diventare coordinatore di un team in ambito ospedaliero e accedere al relativo concorso di Stato. Il corso è pensato per coloro che vogliono approfondire tematiche in ambito organizzativo, economico e gestionale. In particolare, offre il know-how e gli strumenti necessari per svolgere un’attività professionale orientata ad attività direzionali, di programmazione, di coordinamento e di controllo in ambito sanitario sia pubblico sia privato.


REQUISITI DI AMMISSIONE

Corsi di laurea di afferenza
Il master è rivolto a chi ha conseguito il diploma di laurea triennale ai sensi del d.m. 509/99 e del d.m. 270/04, preferibilmente in una delle seguenti classi di laurea:
– Professioni Sanitarie Infermieristiche
– Professione Sanitaria Ostetrica
– Professioni Sanitarie della Riabilitazione
– Professioni Sanitarie Tecniche
– Professioni Sanitarie della Prevenzione
– Diploma di Infermiere Professionale conseguito entro l’anno 1999 unitamente ad un diploma di maturità (titolo equiparato al diploma di laurea triennale)


MODALITÀ DI ESAME

Il master è erogato in modalità full online. E’ strutturato in 4 macroaree corrispondenti a 4 esami.
Gli esami sono scritti, le prove sono strutturate in 30 domande a risposta multipla e sono sostenibili tramite la piattaforma online eCampus. Ogni anno accademico sono previste 5 sessioni nelle quali lo studente può sostenere qualsiasi esame del quale abbia scaricato tutte le lezioni.


PIANO DI STUDI

SSDINSEGNAMENTICFU
IUS/07G1 – LEGISLAZIONE SANITARIA12
IUS/07Diritto Sanitario e Diritto del Lavoro3
IUS/07Sicurezza2
IUS/09La mediazione nei contenziosi1
IUS/09La responsabilità civile e penale nell’ambito sanitario2
IUS/01La tutela dei dati personali1
IUS/01L’assicurazione del professionista sanitario2
MED/43Nuova frontiera dell’etica infermieristica1
SECS-P/10G2 – ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI SANITARI13
MED/01Infermieristica Forense2
MED/01Statistica e Metodologia della ricerca1
MED/42La cartella clinica-assistenziale e il PAI2
MED/42La rete dei servizi sanitari e sociosanitari1
SECS-P/02Economia e politica sanitaria1
SECS-P/10Valutazioni economiche in sanità e HTA1
SECS-P/10Organizzazione del servizio sanitario2
SECS-P/10Organizzazione aziende sanitarie (POA)1
SECS-P/10Il capitale intangibile1
SECS-P/10Formazione ed aggiornamento1
SECS-P/08G3 – VALUTAZIONE DELL’ORGANIZZAZIONE SANITARIA12
SECS-P/10Sistemi di certificazione e accreditamento nelle aziende sanitarie e sociosanitarie4
SECS-P/07Strumenti per la misurazione e gestione delle performance aziendali1
SECS-P/07Il sistema BCS2
SECS-P/08Clinical Governance e Case Management1
SECS-P/08Risk Management1
SECS-P/08Sistemi complessi2
SECS-P/08Management sistemi complessi1
SPS/08G4 – GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DELLE RELAZIONI INTERPERSONALI10
SPS/08Comunicazione con il paziente e la famiglia3
SPS/08La comunicazione nel gruppo di lavoro e nel team2
SECS-P/08 La comunicazione con il paziente morente2
SECS P/10Patologia dell’organizzazione3
TIROCINIO20
PROVA FINALE4

Chiedi qui

INFORMAZIONI

    Accesso Rapido

    Condividi

    Serve aiuto?

    Contatti