ARES Consorzio Universitario

Master I livello Online

FORMAZIONE DELL’EDUCATORE SOCIOSANITARIO

SCEGLI I NOSTRI SERVIZI

Metodi di pagamento


DESCRIZIONE DEL CORSO

Al termine del master i partecipanti avranno acquisito:

  • Conoscenze specifiche in merito all’inquadramento diagnostico e alla classificazione delle malattie psichiatriche
  • Abilità e competenze relazionali nei confronti del paziente, con la famiglia, per l’interazione con l’equipe multiprofessionale e con i servizi a supporto.
  • Conoscere e applicare competenze educative
  • Conoscere discipline di terapia non convenzionali utilizzabili in ambito psichiatrico
  • Conoscere i principali modelli e strumenti per la valutazione e la gestione del rischio in ambito psichiatrico

DESTINATARI

Il master completa la preparazione di laureati triennali offrendo un percorso di studio che tratta e approfondisce il ruolo educativo nell’area sociale e in quella sanitaria.

Gli argomenti trattati integrano le nozioni della formazione di base tenendo in considerazione sia i diversi ambiti operativi della clinica sia differenti fasce di età alle quali è rivolto l’agire professionale dell’educatore


REQUISITI DI AMMISSIONE

Diploma di laurea triennale in una delle seguenti professioni:

  • Professioni Sanitarie Infermieristiche
  • Professione Sanitaria Ostetrica
  • Professioni Sanitarie della Riabilitazione
  • Professioni Sanitarie Tecniche
  • Professioni Sanitarie della Prevenzione

oppure

Diploma di Infermiere Professionale conseguito entro l’anno 1999 unitamente ad un diploma di maturità (titolo equiparato al diploma di laurea triennale)


MODALITÀ DI ESAME

Il master è strutturato in 5 macroaree corrispondenti a 5 esami:

  • Etica e legislazione a tutela del paziente e dell’operatore
  • Gestione dei pazienti e utenti nei Servizi Socio-Sanitari e socio educativi
  • Approcci gestionali / educazionali in Sanità
  • La comunicazione nei sistemi complessi
  • Gestione degli interventi educativi nei diversi ambiti (clinico e educativo)

Gli esami sono online, strutturati in 30 domande a risposta multipla.

La prova finale (3 cfu) consisterà in un progetto o una proposta di miglioramento in ambito sanitario, possibilmente su realtà vicine allo studente.


PIANO DI STUDI

SSDINSEGNAMENTOCFU
G1 ETICA E LEGISLAZIONE A TUTELA DEL PAZIENTE E DELL’OPERATORE16
IUS/07Diritti e doveri dei lavoratori3
IUS/07Decreto 81: la sicurezza dei lavoratori2
IUS/15Il problema legislativo della contenzione nel paziente psichiatrico e nel bambino autistico1
IUS/09Il tema complesso della responsabilità degli operatori2
IUS/01La legge e la tutela dei dati2
IUS/20Etica e codice deontologico3
IUS/17Il problema dei maltrattamenti nei fragili in ottica legislativa2
IUS/17Il problema del consenso informato in pazienti fragili 1
 G2 GESTIONE DEI PAZIENTI E UTENTI NEI SERVIZI SOCIO-SANITARI E SOCIO EDUCATIVI10
MED/42Analisi degli ambiti lavorativi degli educatori e differenti competenze1
MED/01Metodologia della ricerca/statistica2
MED/42La gestione della documentazione sanitaria1
MED/42La rete dei servizi socio-sanitari1
SECS-P/02Pianificazione e gestione delle risorse umane1
MED/45Accreditamento e sistema qualità in sanità4
 G3 APPROCCI GESTIONALI/EDUCAZIONALI IN SANITA’10
BIO/14Cenni di medicina e farmacologia2
MED/48Gestione dell’approccio educazionale riabilitativo del paziente affetto da alzheimer e demenza senile1
MED/48Gestione dell’approccio educazionale riabilitativo nell’anziano istituzionalizzato1
M-PED/01Gestione dell’approccio educazionale del bambino problematico1
M-PSI/01Approccio narrativo alla gestione del paziente1
M-PED/01Approccio educazionale del disagio scolastico1
M-PED/01Approccio educazionale del bambino e adolescente oncologico1
M-PSI/08Gestione della pet terapy e terapie alternative nei pazienti fragili2
 G4 LA COMUNICAZIONE NEI SISTEMI COMPLESSI12
SECS-P/08Scienza della complessità2
SECS-P/08Management della complessità1
SPS/08Comunicazione interdisciplinare2
SPS/08Comunicazione con i pazienti fragili e i familiari3
M-PSI/05Gestione dei conflitti e della rabbia nel gruppo di lavoro2
M-PSI/06Gestione dello stress e del burn out2
 G5 GESTIONE DEGLI INTERVENTI EDUCATIVI NEI DIVERSI AMBITI (CLINICO E EDUCATIVO)9
M-PED/03Interventi di educazione alla salute per la gestione del bullismo e cyberbullismo1
M-PED/03Gestire e riabilitare i pazienti con ludopatia1
M-PSI/08La dipendenza da sostanze stupefacenti2
MED/48Gestire il percorso riabilitativo degli hikikomori 1
MED/48Gestire la riabilitazione del paziente psichiatrico (comunità per anoressia, comunità per psicotici)2
M-PED/03Gestire la disabilità con approccio educativo2
  PROVA FINALE3

Chiedi qui

INFORMAZIONI

    Accesso Rapido

    Condividi

    Serve aiuto?

    Contatti