CONVALIDA I TUOI ESAMI

CONVALIDA DI ESAMI E/O ATTIVITÀ FORMATIVE SVOLTE IN ALTRI PERCORSI UNIVERSITARI
 
Tale procedura presuppone che lo studente abbia già acquisito i contenuti dell’insegnamento ( o degli insegnamenti) oggetto di convalida, attraverso il superamento di un esame universitario.
Per procedere con la convalida degli esami lo studente:
• deve aver sostenuto e superato l’esame universitario;
• deve produrre idonea documentazione ufficiale che attesti il superamento dell’esame di cui si chiede la convalida (es. certificato rilasciato dalla segreteria dell’Ateneo, un’autocertificazione).
 
I criteri per la procedura di convalida:

• I Settori Scientifici Disciplinari (SSD) fra l’esame previsto nel piano di studi del corso di arrivo e quello del corso di partenza devono essere uguali;
• La convalida è effettuata in corrispondenza al numero di crediti sostenuti. Laddove non vi sia perfetta corrispondenza in termine di CFU fra i due esami, l’Università eCampus può riservarsi il diritto ad una lieve compensazione in difetto e possono essere previste integrazioni, se l’esame di partenza ha un numero di CFU inferiore rispetto all’esame di arrivo. Qualora l’esame di partenza abbia un peso superiore rispetto al quello di arrivo, i CFU eventualmente in eccesso rispetto a quelli convalidati potranno essere usati in compensazione per riconoscimenti su altri insegnamenti. In ogni caso il totale dei CFU convalidati non potrà superare il totale dei CFU che lo studente ha maturato;
• Non sono ammesse convalide di CFU per l’Esame finale;
• Gli esami di Lingua e di Informaticapossono essere riconosciute anche qualora lo studente sia in possesso di Certificazioni Linguistiche internazionali o Certificazioni informatiche;
• Al fine del calcolo del voto, gli esami sono convalidati con la votazione riportata sulle autocertificazioni e documentazione ufficiale allegata alla richiesta. Qualora la materia sia registrata con un’idoneità, si provvederà ad attribuire un voto d’esame pari alla media dei voti degli esami convalidati. Nel caso in cui invece la convalida derivi dal riconoscimento di due esami per uno del corso di arrivo, il voto sarà pari alla media aritmetica dei due esami sostenuti nell’università di partenza;
• Materie sostenute in altri Corsi o Atenei, non previste nel piano degli studi del corso di laurea, ma ritenute tuttavia coerenti con il percorso possono essere convalidate come insegnamento a scelta dello studente.
 
Per la valutazione dell’anno di ammissione si considerano i CFU convalidati sul corso di arrivo:
CFU RICONOSCIUTI ANNO DI AMMISSIONE
DA 0 A 29 I ANNO
DA 30 A 69 II ANNO
DA 70 A 119 III ANNO
DA 120 A 169 IV ANNO
DA 170 > V ANNO
 
Per procedere con la richiesta di convalida degli esami sostenuti deve produrre:
1. Idonea documentazione ufficiale che attesti il superamento dell’esame di cui si richiede la convalida (es. certificato degli esami sostenuti rilasciato dalla segreteria dell’Ateneo di provenienza);

2. oppure un’autocertificazione* come riportato di seguito;

Inviare al seguente indirizzo e-mail: cfu.arescentrostudi@gmail.com oppure contatta il numero 3278856990.
 
 
IMPORTANTE

Qualsiasi documentazione venga prodotta deve contenere obbligatoriamente:
anagrafica studente, Ateneo, corso di studi, data di esame, voto, SSD e CFU ( gli ultimi due requisiti solo se si tratta di Nuovo Ordinamento).