Questa Certificazione consentirà al candidato di acquisire e/o di approfondire conoscenze e abilità nel campo del Commercio e dell’Imprenditoria, ed è stata progettata dopo un’attenta analisi del mercato del lavoro e delle competenze richieste dalle aziende in cerca di risorse da assumere, con dei percorsi formativi selezionati con lo scopo di fornire conoscenze essenziali a coloro che, terminati gli studi, intendono realizzarsi nel settore del Commercio e dell’Economia. È altresì qualificante per i professionisti del settore e per gli imprenditori che hanno già un’attività/carriera avviata, ma che necessitano di un grado maggiore di approfondimento.


MANAGEMENT IMPRENDITORIALE

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con UNIONCAMERE, rende periodicamente disponibili dei report sull’andamento del lavoro nel settore Commerciale in Italia, dov’è ad esempio evidenziato che la figura professionale dell’ “Imprenditore e Responsabile di piccole aziende nel commercio”, appartenente alla macroarea dei Legislatori, Imprenditori e alta dirigenza, risulta avere una necessità di ulteriore formazione dell’82% necessaria per soddisfare i criteri di assunzione e per poter svolgere autonomamente la professione.

Nel 2018 per questa professione si sono rilevati 2500 posti disponibili: tra questi, il livello d’istruzione richiesto ai candidati è stato per il 41,9% il Diploma secondario e per il 58,1% il titolo Universitario. La difficoltà complessiva di reperimento dei candidati è del 43% secondo i maggiori brand che vogliono aumentare e/o ampliare i propri punti vendita, e che ricercano figure dirigenziali.

La presente certificazione, quindi, ha l’obiettivo di fornire ai diplomati e/o ai laureati la possibilità di potersi specializzare in campo Economico, Commerciale e Imprenditoriale, approfondendo tematiche giuridiche relative al diritto sindacale e del lavoro, e acquisendo competenze specifiche sui processi di selezione e gestione del personale in rapporto all’azienda.

Il progetto per questa Certificazione è stato creato pensando di fornire all’utente delle competenze fondamentali che gli consentono di affrontare, consapevolmente, tutte le problematiche che un’attività commerciale può riscontrare nelle molteplici fasi della sua organizzazione.

Importante è quindi fornire ai candidati a questa professione:

Nozioni e principi sulle funzioni fondamentali dell’azienda


Concetti sull’organizzazione aziendale e gestione dell’Impresa


Nozioni sul diritto del lavoro


Conoscenza dei metodi di base e degli strumenti che ciascun tipo d’impresa, anche individuale, può utilizzare per comunicare


Ambiti applicativi della Comunicazione d’Impresa


Strumenti di selezione e gestione del personale


Per questo motivo, Noi della Scuola può fornire al proprietario della Certificazione, nozioni didattiche e competenze in diversi ambiti:


ECONOMIA AZIENDALE


DIRITTO DEL LAVORO


COMUNICAZIONE D’IMPRESA


SELEZIONE E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE


A questo percorso didattico è stata aggiunta una Certificazione Informatica ESB (Entrepreneurship and Small Business) , altamente qualificante ma non discriminante per i candidati, infatti non è necessario per gli utenti avere esperienza nel mondo reale come manager di piccole imprese per sostenere e superare l’esame.

In termini di Crediti Formativi, La Certificazione “Management Imprenditoriale” ha un ‘peso equivalente’ di 39 CFU, rispettivamente:


9 crediti per il modulo di Economia Aziendale


9 crediti per il modulo di Diritto del Lavoro;


6 crediti per il modulo di Comunicazione d’Impresa;


9 crediti per il modulo di Selezione e Gestione delle Risorse Umane;


6 crediti per la Certificazione informatica ESB.


CFU MODALITÀ COSTO DURATA
39 FULL ONLINE € 2.340,00 975 ORE

CONSEGUIMENTO E RILASCIO DELLA CERTIFICAZIONE DELLA COMPETENZA

La Certificazione delle Competenze “Management Imprenditoriale” viene conseguita al termine del percorso formativo, frequentando tutti i corsi previsti in modalità elearning e superando con successo gli esami dei quattro insegnamenti, esami costituiti ognuno da un test multiple‐choice di 30 domande, da svolgere in sede in aula controllata in modalità paper-based o computer-based. Tempo max = 1 ora, l’esame si intende superato se si risponde correttamente ad almeno 18 domande (0 = risposta sbagliata o non data, 1= risposta esatta). Ogni esame può essere ripetuto, nel caso in cui non vada a buon fine, a distanza di almeno 60 gg. dal primo sostenimento.

Il superamento dei quattro esami e della certificazione informatica prevista dal piano di studio consentirà al candidato di ottenere il badge e la relativa attestazione, rilasciati mediante sistema di digital credentialing .Bestr.

I CFU relativi potranno essere riconosciuti, a seguito di presentazione di una esplicita richiesta all’ufficio preposto della Segreteria Studenti, al fine di una eventuale iscrizione a un Corso di Laurea, Laurea Magistrale o Master Universitario; questo solo nei limiti previsti dalla normativa statale e regolamentare d’Ateneo vigente ed esclusivamente qualora gli esami vengano sostenuti e superati con le medesime modalità previste dal Corso di Laurea, Laurea Magistrale o Master Universitario cui afferisce la richiesta di riconoscimento.

Il superamento degli esami di profitto conseguito con i titolari dei relativi corsi saranno considerati validi, ovviamente, anche ai fini del rilascio della presente Certificazione della Competenza.


Contattaci